da: "La nuova Ferrara"

GIOVEDÌ, 17 FEBBRAIO 2005

Pagina 15 - Cronaca

Prove generali per Basilea 2

Le nostre aziende vanno a lezione di rating bancario


Un progetto volto a determinare il rischio di credito bancario, il rating, di una serie di aziende in prospettiva dell’entrata in vigore del nuovo accordo internazionale sul capitale delle banche, denominato Basilea 2, è promosso dalla Camera di Commercio di Ferrara. Il progetto si caratterizza per un’analisi della situazione economica, finanziaria e patrimoniale delle imprese. Basilea 2, che entrerà in vigore da fine 2006, è destinato a influire in modo importante sul rapporto banca-impresa in quanto le banche dovranno misurare la rischiosità delle imprese cui concederanno credito con metodologie oggettive. E con l’obiettivo di sensibilizzare le imprese del territorio e agevolarne la preparazione all’esame del rating bancario - hanno spiegato Corrado Pocaterra e Andrea Migliari con il supporto di Euroimpresa Consulting rappresentata ieri da Domenico Golonia - si è avviato un progetto per la determinazione del rating di un gruppo di 15 aziende del territorio che verranno selezionate con un questionario che in questi giorni arriverà in oltre 350 imprese. Il progetto si propone anche di individuare le criticità esistenti in ogni azienda e suggerire strategie di miglioramento. Per informazioni sul progetto o sul questionario che dovrà essere consegnato entro il 31 marzo, sono a disposizione gli uffici della Camera di commercio e il sito http://www.fe.camcom.it/(a.t.)